Votantonio, Votantonio! – Il Movimento Poeti d’azione

ballot-158828_1280Iniziamo col botto!

No, non è uno scherzo. Alle prossime elezioni europee si potrà votare per il “Movimento poeti d’azione” ideato da Alessandro d’Agostini nel lontano 1994.

Andiamo, però, con ordine.

Proprio quest’oggi, mentre mi barcamenavo tra i vari siti d’informazione on-line, la mia attenzione è stata catturata dal titolo principale del fattoquotidiano.it che recitava: “Elezioni europee 2014, presentati 64 simboli. Dal Bunga Bunga ai Poeti d’azione”.

Ed ancora, su Lastampa.it: “Forza Juve” e “Poeti d’azione” tra i 64 simboli per le Europee”.

Continua a leggere

Annunci

Poesia che mi guardi e mi parli

Antonia_Pozzi_photo

Immagine in Publi domain su commons.wikimedia.org. Ai sensi dell’art. 97 Legge sul Diritto d’Autore

E’ da tanto tempo che avrei voluto dedicare un post alla poetessa Antonia Pozzi. C’è da chiedersi allora, cosa mi ha fermato fino ad ora?

Credo che sia stato l’avere trovato nelle sue poesie, quindi nella sua vita, una mole di riflessioni interiori, di pensieri e parole con cui è sempre difficile confrontarsi; figuriamoci scriverci. Cosa da non sottovalutare il fatto che Antonia Pozzi era anche una fotografa. Elemento che mi accomuna ulteriormente a lei. Due passioni, en plain!

Poi è successo che girovagando, come al mio solito, alla ricerca di spunti interessanti sul mondo della poesia, sono arrivato sul portale di RAI Edu Letteratura. A proposito, buttateci un occhio. Potreste rimanere piacevolmente sorpresi.

Continua a leggere

La poesia è una guida turistica, chiaro?

libro

Il Corriere della sera del 23 luglio 1998 – la bellezza di 14 anni addietro – a firma di Matteo Collura titolava: “Poeti, tanti applausi ma poche vendite”.

L’articolo in questione tocca l’apice del ragionamento quando mette alcuni numeri nero su bianco. Ci ricorda, in particolare, che tale Machi Tawara, poetessa dagli occhi a mandorla, all’epoca trentasettenne, ricevette in quei giorni, su “Le Monde”, ampio spazio in prima pagina per la sua opera poetica. Autrice che, grazie a “L’anniversario dell’insalata” riuscì a vendere la bellezza di 2 milioni e 600 mila copie di libri.

In Italia?

Continua a leggere

La poesia e il Cinema – Rainer Maria Rilke

Nuova puntata de “la poesia e il Cinema”. Oggi è il turno di Rilke.

Rainer Maria Rilke (Praga, 4 dicembre 1875 – Montreux, 29 dicembre 1926), è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo austriaco di origine boema.
È considerato uno dei più importanti poeti di lingua tedesca del XX secolo. Autore di opere sia in prosa che in poesia. (Vita ed opere QUI)

I film di cui si occuperemo sono:

risvegli la-copertina-di-un-altra-donna-dvd-79808

1. Un’altra donna (“Another Woman“)

2. Risvegli (“Awakenings“)

Partiamo dai film:

Continua a leggere

Focus – La poesia ed il Nobel – I parte

visualization-32988_1280

Licenza: CC0 Public Domain su Pixabay.com. Autore “Nemo”. Info sui diritti cliccando sull’immagine

Oggi si apre una nuova categoria di post, i “Focus“.

Termine che indica un approccio particolare ad un determinato aspetto della poesia, argomento trattatofatto storico, opera poetica e via dicendo. La nostra lente di ingrandimento sarà sempre puntata sulla poesia ma parleremo e ci concentreremo solo di un suo aspetto.

Ho riflettuto su come iniziare, se parlare del più importante aspetto della poesia, l’amore; o se parlare di un’opera in particolare o di un suo autore. Alla fine ho deciso di entrare a gamba tesa col rischio di commettere un fallo. Dico ciò, perché è sotto gli occhi di tutti (anche in rete), ciò che nell’ultimo decennio è accaduto. La poesia è “snobbata” dal più autorevole (dicono) riconoscimento letterario al mondo, il Nobel per la letteratura.

Mi sono preso la briga, da un po’ di tempo a questa parte, di scorrere i vincitori del suddetto premio, dal primo all’ultimo. Ho scoperto alcuni aspetti che fino a poco tempo addietro non avrei pensato. Aiutato da una calcolatrice e da tanta pazienza i risultati credo siano importanti, comprensibili ed a volte sorprendenti.

In poche parole mi sono chiesto:

Continua a leggere

La poesia – il Cinema & la Musica – E. E. Cummings

Eccoci alla seconda puntata per quanto attiene il film “In her shoes“. Ma tratteremo anche di altre due pellicole e del rapporto tra poesia e musica.

I principali protagonisti di oggi saranno:

1. Cameron Diaz in “In her shoes”

2. Heath Ledger in “Paradiso + inferno”

3. Zac Efron in “Segui il tuo cuore”

4. Björk

paradiso+inferno182ufoh8q

La poesia, rispetto al precedente post, cambia. Si tratta di “I carry your heart with me“; viene citata anche in un’altra pellicola: “Paradiso + inferno” (titolo originale – “Candy“).

Partiamo, come sempre dai film:

Continua a leggere