Studiare la fotografia

Immagine in licenza Pubblic Domain su Pixabay.com di OpenClips

Immagine in licenza Pubblic Domain su Pixabay.com di OpenClips

Bentrovati fotoamatori!

Lo so, lo so. Sono passati una manciata di mesi dall’ultimo post. Credo sia un record per il blog (negativo si intende).

In questi 3/4 mesi ho studiato, fotograficamente parlando. Cosa? Le fotografie al fine di apprendere la Fotografia (con la F maiuscola). E’ stato un periodo lungo, almeno per me. Ho capito che era giunto il momento di tornare ad apprendere nozioni, tecniche per crescere ancora. Ho studiato diverse tecniche, l’uso del Flash pop-up, del flash esterno ma, soprattutto, la post produzione.

Così, il tempo che solitamente dedicavo al blog per scrivere di fotografia, l’ho dedicato allo studio della stessa. Un paio di libri, come dicevo tutorial con relativi esercizi, tecniche e via dicendo. Avrò visionato e studiato centinaia di fotografia. In fin dei conti per poter scrivere qualcosa di interessante, arrivare a potere insegnare qualche nozione, si deve prima studiare. Ecco, era semplicemente arrivato il momento di rifarlo.

Nel frattempo ho trasmesso definitivamente la passione della fotografia alla mia ragazza; non c’è niente di più bello e divertente che condividere questa passione con il proprio/a ragazzo/a. Non so chi di voi potrà capirmi, spero tanti. Aggiungerei, tra l’altro, che è proprio agguerrita. Vorrebbe superare il suo maestro ma non gliela darò vinta, venderò cara la pelle!

Credo di aver immagazzinato abbastanza in questi mesi e spero, nei prossimi post, di regalarvi qualcosa. Questo breve post vi era dovuto, amen!

Non mi rimane altro che riorganizzare le idee e riprendere il cammino.

Vi lascio due immagini tra le ultime che ho caricato su 500px. Sono molto importanti perchè racchiudono un po’ questi mesi di studio. Spero vi piacciano!

 

A presto.

 

Cosa, come, dove e quando fotografare? C’è PhotoSpotLand

Immagine in licenza: CC0 Public Domain su Pixabay.com di
kropekk_pl. Per info cliccare sulla stessa

Bentrovati fotoamatori,

oggi vi parlerò di un nuovo portale dedicato al mondo della fotografia. Unico nel suo genere. Non so chi di voi ha letto il post “Pianificare una fotografia da sogno in 4 passaggi“. Non lo avete fatt0? c’è sempre tempo. In questo articolo, tra i vari suggerimenti, c’è quello di verificare prima di fare un viaggio, siti internet come Flickr e 500px, per controllare, in anticipo, le migliori location fotografiche. Essenzialmente prendere spunto da chi in quel luogo c’è già stato. I vantaggi, a pensarci bene, sono molteplici. Conoscere il luogo, capirne lo spazio circostante e le caratteristiche di scatto, può aiutare a decidere, con anticipo, cosa portare nello zaino in termini di attrezzature; se andare durante le ore del giorno o della notte. Tutto questo, fino a ieri, era possibile guardando i siti internet già menzionati e controllando i dati di scatto.

Bene, fin qui, nulla di nuovo. Passiamo alla vera novità!

Continua a leggere

La Street photography, l’anti selfie!

East_Village,_New_York_City,_1998

East Village, New York City, 1998″ by Edwardwexler – I took this photograph in the East Village of New York City, April 1998. Licensed under CC BY-SA 3.0 via Wikimedia Commons.

Bentrovati fotoamatori,

Oggi primo post sui generi fotografici (su gentile richiesta). Premetto, sin da subito, che credevo di non pubblicare post del genere. Non era nelle mie intenzioni almeno. Chi sono io per dire a voi come e cosa fotografare; poi, un paio di mesi addietro, una blogger mi ha chiesto se potevo scrivere un post specifico sulla Street photography così, eccoci ad oggi. Ho cambiato idea. In fin dei conti se posso dare alcuni spunti interessanti  ed utili perché no? Cercherò, come sempre, d’essere diretto e chiaro, niente giri di parole. Inoltre, lo sapete, mi piace essere schematico. Per questo, ecco come organizzo questo ed, eventualmente, gli altri post tematici sui generi fotografici:

Continua a leggere

Sicilia da Fotografare – Trapani e provincia

woman-246237_1280

 

Immagine in licenza  CC0 Public Domain su Pixabay.com raggiungibile al seguente indirizzo web: QUI

La Sicilia è da fotografare. Una regione ricca di storia e tradizioni; paesaggi e percorsi naturalistici ideali per chi ama la fotografia. Un vero e proprio scrigno da fotografare. Seconda puntata, Trapani. Chi volesse invece visitare le protagoniste della prima tappa (Palermo e la sua provincia), può cliccare QUI.

Prima di cominciare con l’analisi, mi raccomando, tra uno scatto ed un altro, non dimenticate di assaporare le eccellenze della provincia trapanese. Vino (il Marsala per esempio), Pesce (il Cous Cous a San Vito Lo capo o fate voi, avrete l’imbarazzo della scelta) e dolci (le cassatelle di ricotta a Castellamare del Golfo)

Detto ciò, in questo secondo post, vi darò alcuni suggerimenti per trovare facilmente le migliori location per i vostri scatti. Soltanto le migliori. Inutile suggerirvi luoghi conosciuti che troverete sulle classiche guide turistiche!

Saranno, per lo più, punti di vista interessanti. Solo e soltanto point of view! Iniziamo subito:  Continua a leggere

Sicilia da fotografare – Palermo e provincia

woman-246237_1280

Immagine in licenza  CC0 Public Domain su Pixabay.com raggiungibile al seguente indirizzo web: QUI

La Sicilia è da fotografare. Una regione ricca di storia e tradizioni, paesaggi e percorsi naturalistici ideali per chi ama la fotografia. Un vero e proprio scrigno da fotografare. Prima puntata, Palermo.

In questo primo post vi darò alcuni suggerimenti per trovare facilmente le migliori location per i vostri scatti. Inutile suggerirvi i luoghi conosciuti che vanno dalle chiese ai teatri, ai mercati storici e via dicendo. Per questo, infatti, ci sono le classiche guide turistiche!

Io vi suggerirò punti di vista interessanti. Solo e soltanto point of view! Iniziamo subito:

Continua a leggere