La poesia e il Cinema – Rainer Maria Rilke

Nuova puntata de “la poesia e il Cinema”. Oggi è il turno di Rilke.

Rainer Maria Rilke (Praga, 4 dicembre 1875 – Montreux, 29 dicembre 1926), è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo austriaco di origine boema.
È considerato uno dei più importanti poeti di lingua tedesca del XX secolo. Autore di opere sia in prosa che in poesia. (Vita ed opere QUI)

I film di cui si occuperemo sono:

risvegli la-copertina-di-un-altra-donna-dvd-79808

1. Un’altra donna (“Another Woman“)

2. Risvegli (“Awakenings“)

Partiamo dai film:

Continua a leggere

Annunci

La poesia nel Cinema – Lord Byron ne “I ponti di Madison County” & “Into the wild”

1358711782_10436_bigIntoTheWildCover

George Gordon Noel Byron, VI barone di Byron, meglio conosciuto come Lord Byron RS (Londra, 22 gennaio 1788 – Missolungi, 19 aprile 1824), è stato un poeta e politico inglese. Tutte le informazioni sulla vita e le opere potete consultarle QUI

I film in questione sono:

1. “I Ponti di Madison County(The Bridges of Madison County); film del 1995 diretto ed interpretato da Clint Eastwood, tratto dall’omonimo romanzo di Robert James Waller. Potete cliccare QUI per ulteriori informazioni

2. “Into the Wild – Nelle terre selvagge” (Into the Wild) è un film del 2007 scritto e diretto da Sean Penn, basato sul romanzo di Jon Krakauer Nelle terre estreme, in cui viene raccontata la storia vera di Christopher McCandless, giovane proveniente dal West Virginia che subito dopo la laurea abbandona la famiglia e intraprende un lungo viaggio di due anni attraverso gli Stati Uniti, fino a raggiungere le terre sconfinate dell’Alaska.

Continua a leggere

La poesia in TV – “Poetryclip” sulla RAI

poetry-translation-wordle

Sono più di 10 anni che, come scrivo anche nella descrizione del blog, ribadisco un concetto semplice:

L’importanza che la società d’oggi riserva a tutto ciò che è visuale, dalla comunicazione, alla pubblicità, al marketing deve spingerci verso questa direzione. L’essere umano, oggi, è naturalmente disposto ad analizzare tanti aspetti della vita attraverso l’ausilio delle immagini.
Una poesia dovrebbe spingersi oltre il mondo sensoriale interno (quello dell’interpretazione).
L’immagine può racchiudere un indovinello, una traccia, la prosecuzione della narrazione come l’epilogo del racconto. Potrete trovare le risposte alle domande fatte o, semplicemente, una figurazione contenente tutte le sensazioni seminate all’interno dei versi e che germogliano proprio nell’immagine finale.”

Continua a leggere

La poesia nel cinema – Edgar Allan Poe in “Crininal minds” e “The krays”

Edgar-Allan-Poe-Clip-art

Edgar Allan Poe (Boston, 19 gennaio 1809 – Baltimora, 7 ottobre 1849) fu uno scrittore, poeta, critico letterario, giornalista, editore, storyteller e saggista statunitense.

Scrittore di grande inventiva, ha anticipato generi letterari quali il racconto poliziesco, e la fantascienza. Sebbene la sua vita e le sue opere siano posteriori rispetto al periodo del romanzo gotico vero e proprio, Poe ha finito per essere considerato uno dei rappresentanti più importanti del genere gotico.

L’autore ha avuto un’enorme influenza nel cinema, nella musica, nei cartoon ed anche nella pittura.

Oggi, in questa prima puntata, ci occuperemo del cinema.

Continua a leggere

La poesia nel cinema – Autumn in New York, Criminal Minds & Emily Dickinson

1. Autunno a New York è un film del 2000 diretto da Joan Chen, e interpretato da Richard Gere, Winona Ryder e Anthony LaPaglia. Charlotte Fieldingne (Winona Ryder) ha ventidue anni, una malattia probabilmente incurabile, una passione per Emily Dickinson, per le perline, le farfalle e per abiti di un kitsch vezzoso.

2. Criminal Minds è una serie televisiva statunitense di genere poliziesco, ideata da Jeff Davis e prodotta dal 2005.

Nella quinta serie, sedicesimo episodio “Mosley Lane di Criminal Minds è presente una citazione di Emily Dickinson. Il testo è lo stesso che troviamo nella prima citazione in “Autumn in New York” anche se con una traduzione leggermente diversa. Il personaggio che interpreta i versi è Jennifer “JJ” Jereau, al secolo Andrea Joy Cook, più conosciuta come A. J. Cook, attrice canadese.

Due sono le citazioni presenti in Autumn in New York; mentre una è presente nella serie Criminal Minds (più in basso i testi integrali delle poesie):

Continua a leggere