La poesia nel cinema – Edgar Allan Poe in “Crininal minds” e “The krays”

Edgar-Allan-Poe-Clip-art

Edgar Allan Poe (Boston, 19 gennaio 1809 – Baltimora, 7 ottobre 1849) fu uno scrittore, poeta, critico letterario, giornalista, editore, storyteller e saggista statunitense.

Scrittore di grande inventiva, ha anticipato generi letterari quali il racconto poliziesco, e la fantascienza. Sebbene la sua vita e le sue opere siano posteriori rispetto al periodo del romanzo gotico vero e proprio, Poe ha finito per essere considerato uno dei rappresentanti più importanti del genere gotico.

L’autore ha avuto un’enorme influenza nel cinema, nella musica, nei cartoon ed anche nella pittura.

Oggi, in questa prima puntata, ci occuperemo del cinema.

La poesia citata è “Alone” e la citazione è presente nella quinta puntata della settima serie di “Criminal minds” dal titolo “From Childhood’s Hour – Il dolore della colpa”.

images

Ecco la parte di poesia citata:

Fanciullo, io già non ero
come gli altri erano, né vedevo
come gli altri vedevano.”

La stessa poesia è presente in un altro film: “The Krays ” del 1990, scritto da Philip Ridley e diretto da Peter Medak.

Il film, distribuito anche in Italia, narra delle vicende dei gemelli Krays, Reginald Kray (24 ottobre 1933-1 ottobre 2000) e Ronald Kray (24 ottobre 1933-17 marzo 1995). Capi di un’organizzazione criminale britannica nell’East End di Londra negli anni 1950 e ’60. Coinvolti in rapine a mano armata, incendio doloso, racket delle protezioni, aggressioni violente, erano anche proprietari di un nightclub nel West End, frequentato da personalità politiche e in cui si esibirono tra gli altri Diana Dors, Frank Sinatra e Judy Garland.

I Kray  negli anni ’60 divennero celebrità, tanto da essere fotografati da David Bailey ed intervistati in televisione. Furono arrestati il 9 maggio 1968 e condannati nel 1969 a seguito degli sforzi di una squadra di polizia guidata dal detective capo Leonard Read, processati ed entrambi condannati all’ergastolo.

Ronald rimase al Broadmoor Hospital fino alla morte avvenuta il 17 marzo 1995, mentre Reginald fu scarcerato per motivi umanitari nell’agosto 2000, otto settimane prima della sua morte per cancro.

Vi propongo la citazione originale tratta dal film.

220px-The_Krays_Film_1990

Ecco, infine, il testo integrale della poesia in questione.

Solo
(Traduzione di Tommaso Pisanti)

Fanciullo, io già non ero
come gli altri erano, né vedevo
come gli altri vedevano. Mai
derivai da una comune fonte
le mie passioni, né mai,
da quella stessa, i miei aspri affanni.
Né il tripudio al mio cuore
io ridestavo in accordo con altri.
Tutto quello che amai, io l’amai da solo.
Allora, in quell’età, nell’alba
d’una procellosa vita, fu derivato
da ogni più oscuro abisso di bene e male
il mistero che ancora m’avvince,
dai torrenti e dalle sorgenti,
dalla rossa roccia dei monti,
dal sole che d’intorno mi ruotava
nelle sue dorate tinte autunnali,
dal celeste baleno
che d’accanto mi guizzava,
dal tuono e dalla tempesta
e dalla nuvola che forma assumeva
(mentre era azzurro tutto l’altro cielo)
d’un demone alla mia vista.

Edgar Allan Poe (Poems, 1831)

From childhood’s hour I have not been
As others were; I have not seen
As others saw; I could not bring
My passions from a common spring.
From the same source I have not taken
My sorrow; I could not awaken
My heart to joy at the same tone;
And all I loved, I loved alone.
Then- in my childhood, in the dawn
Of a most stormy life- was drawn
From every depth of good and ill
The mystery which binds me still:
From the torrent, or the fountain,
From the red cliff of the mountain,
From the sun that round me rolled
In its autumn tint of gold,
From the lightning in the sky
As it passed me flying by,
From the thunder and the storm,
And the cloud that took the form
(When the rest of Heaven was blue)
Of a demon in my view.

Edgar Allan Poe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...