La poesia in TV – Vladimir Majakovskij

“A tutti. Se muoio, non incolpate nessuno. E, per favore, niente pettegolezzi. Il defunto non li poteva sopportare. Mamma, sorelle, compagni, perdonatemi. Non è una soluzione (non la consiglio a nessuno), ma io non ho altra scelta. Lilja, amami. Compagno governo, la mia famiglia è Lilja Brik, la mamma, le mie sorelle e Veronika Vitol’dovna Polonskaja. Se farai in modo che abbiano un’esistenza decorosa, ti ringrazio.[…] Come si dice, l’incidente è chiuso. La barca dell’amore si è spezzata contro il quotidiano. La vita e io siamo pari. Inutile elencare offese, dolori, torti reciproci. Voi che restate siate felici.”

Vladimir Majakovskij

http://www.antivirus.tv2000.it/
Il Programma

La nuova stagione di Antivirus è un viaggio alla scoperta della grande poesia internazionale del novecento. Attraverso trenta capolavori: trenta libri di poesia di altrettanti straordinari poeti, vivremo in ogni latitudine e grado il secolo poetico che ci siamo lasciati alle spalle.. Davide Rondoni, con l’aiuto di Maria Cristina Blu ci racconterà in ogni puntata un libro entrato nella storia della letteratura mondiale. Da Domenica 22 gennaio alle 13 e 20 su TV2000.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...