Cos’è la poesia

Parole d’autore – Roberto Vecchioni su Fernando Pessoa

Annunci

4 pensieri su “Cos’è la poesia

  1. aggiungo per assaporarne meglio il senso:

    O Infante

    Deus quer, o homem sonha, a obra nasce.
    Deus quis [1]que a terra fosse toda uma
    Que o mar unisse, ja nao separasse.
    Sagrou-te e foste desvendando a espuma,

    E a orla branca foi de ilha em continente
    Clareou, correndo, até ao fim do mundo,
    E viu-se a terra inteira, de repente,
    Surgir , redonda, do azul profundo.

    Quem te sagrou, criou-te portugues.
    Do mar e nòs em ti nos deu sinal.
    Cumpriou-se o Mar, e o Imperio se desfez.
    Senhor, falta cumprir-se Portugal!

    L’Infante

    Di Dio il volere e dell’uomo il sogno
    Fanno sì che si compiano le imprese .
    Dio volle che la terra fosse una
    Che il mare unisse, non che separasse.
    Te scelse. E tu la spuma rischiarasti.

    Corse l’onda , di scoglio in continente,
    luminosa fin dove il mondo ha fine,
    e la terra fu vista , d’improvviso,
    Levarsi , tonda, dal profondo azzurro.

    Chi elesse te , ti volle portoghese.
    Su noi, con te, del mare il segno impresse.
    Alla fine , quel Mar fu conquistato;
    L’impero si dissolse. O mio Signore
    Resta ancora incompiuto il Portogallo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...